Obesità: i contraccettivi orali aumentano il rischio di trombosi venosa cerebrale

Le donne  obese e che fanno uso di contraccettivi orali sono ad aumentato rischio di trombosi venosa cerebrale. L’obesità è stata identificata come un fattore di rischio per il tromboembolismo venoso ( TEV ), tuttavia la potenziale relazione tra obesità