Integratori alimentari: il rischio zero non esiste ! Caso curcuma e “botanical”

Gli integratori alimentari sono sicuri? In quest’ultimo periodo sono in tanti a domandarselo dopo i ventuno casi di epatite colestatica acuta registrati in Italia, riconducibili a un uso prolungato di prodotti a base di curcuma. In attesa che le autorità

Integratori alimentari : la rivista scientifica Jama suggerisce cautela

Novantamila prodotti per oltre 30 miliardi di dollari di fatturato negli Usa e tre in Italia. Sono gli integratori alimentari, che da diversi anni ormai sono entrati con prepotenza nel mondo dell’healthcare. Forse anche troppo e in maniera poco controllata.