Il moderato consumo di tè può avere effetti cardioprotettivi

Dal Multi-Ethnic Study of Atherosclerosis (MESA) è emerso che il moderato consumo di tè è associato a ridotta progressione della calcificazione delle arterie coronarie e a minore incidenza di eventi avversi cardiovascolari maggiori. Sono stati esaminati 6.212 soggetti partecipanti allo