Osteoporosi, nei celiaci rischio più alto di fratture maggiori

È stato stimato che dal 40% al 60% dei pazienti con una nuova diagnosi di celiachia soffre di osteoporosi. Tra le motivazioni possibili del legame tra celiachia e osteoporosi c’è innanzitutto il malassorbimento intestinale di calcio e vitamina D, causato

Malattia celiaca: i virus possono favorire l’insorgenza della malattia nei soggetti predisposti

Una infezione virale potrebbe contribuire a scatenare la malattia celiaca, in chi è geneticamente predisposto. Gli studi condotti nell’ambito del progetto di ricerca hanno infatti verificato che in soggetti geneticamente predisposti alla celiachia i virus, assieme a specifici frammenti di

I pazienti con celiachia a più alto rischio di fibromialgia rispetto alla popolazione generale

L’associazione della fibromialgia con le malattie autoimmuni è stata ampiamente riportata in letteratura. La celiachia è una malattia immuno-mediata dell’intestino tenue, innescata da ingestione di glutine in pazienti geneticamente predisposti. Negli ultimi anni, Internet e la stampa non-medica hanno riportato

Celiachia, sindrome del colon irritabile o allergia alle proteine del grano diverse dal glutine?

Una indagine curata da Italo De Vitis, UOC Medicina Interna e Gastroenterologia, del Policlinico Universitario Gemelli di Roma ha messo in evidenza che, tra tutti i pazienti visitati presso l’ambulatorio del Presidio Columbus, convinti di essere celiaci, la maggior parte