Rischio cardiovascolare associato all’impiego dei farmaci ANTINFIAMMATORI non-steroidei (FANS)

I farmaci antinfiammatori non-steroidei ( FANS )  possono aumentare il rischio individuale per reazioni avverse cardiovascolari. Una meta-analisi, effettuata da ricercatori dell’Università di Berna in Svizzera, ha preso in esame la sicurezza cardiovascolare di sette FANS: Ibuprofene ( Brufen ),